BIO

ANDREA FERRARI

Saxophones and clarinet’s player |composer |educator
baritone saxophone, bass saxophone, bass clarinet, contrabass clarinet

Ha intrapreso lo studio del clarinetto all’età di sette anni.
Ha conseguito la Laurea di secondo livello in clarinetto presso il Conservatorio “G.Nicolini” di Piacenza.
Ha conseguito la Laurea di secondo livello in discipline musicali ad indirizzo interpretativo compositivo musica jazz presso il Conservatorio Statale “A. Buzzolla” di Adria (RO).
Ha collaborato e collabora con diversi gruppi da camera ed in particolare ha realizzato un’intensa attività di approfondimento e ricerca per quanto riguarda la concezione e il repertorio classico e contemporaneo per quartetto di clarinetti.
A tal proposito dal 1988 al 2004 è stato componente del Quartetto Martesana (clarinetti) con il quale è stato unico rappresentante italiano nel 1993 al Palazzo dei Congressi di Strasburgo in occasione delle giornate Europee del clarinetto, nei concerti organizzati nel quadro del Musikmesse di Francoforte, ai Clarinet Fest organizzati dall’International Clarinet Association rispettivamente a Lubbock (Texas), a Ostenda (Belgio), a Budapest (Ungheria), a Pechino (Cina).
Ha collaborato con diverse formazioni di musica da camera e jazz con le quali ha realizzato numerose performances in importanti teatri italiani (Teatro “Filodrammatici” Milano, PAC Milano, Teatro “Pavoni” Perugia, Teatro “Puccini” Firenze, Teatro “La Fenice” Venezia, Teatro “Romano” Verona, Teatro “Ponchielli” di Cremona ecc).
Ha approfondito lo studio del clarinetto e del corno di bassetto giungendo alla realizzazione di un progetto discografico monografico (“Divertimenti e Notturni” Antes) inerente la produzione Mozartiana per trio di corni di bassetto. Tale progetto lo ha visto collaborare sia in ambito concertistico che in sede di registrazione con il clarinettista di fama internazionale Antony Pay.
Ha svolto un’intensa attività concertistica in ambito orchestrale sia come clarinettista che come corno di bassetto in particolare per la realizzazione di diverse repliche del Requiem di Mozart in contesti di prestigio.
Rimasto affascinato dall’espressività artistica dell’”Art Ensemble of Chicago”, decide poi di allargare le proprie conoscenze e di APPROFONDIRE LO STUDIO NELL’AMBITO JAZZISTICO, ampliando parallelamente la gamma degli strumenti utilizzati (sassofoni e clarinetti).
Ha frequentato corsi, seminari e master di improvvisazione, armonia jazz, analisi, con B. Tommaso, A. Cavicchi , B. Cesselli, F. Petretti, T. Tracanna, G. Azzali, L. Bragalini.
Gli artisti di riferimento per ciò che riguarda la sensibilità e la poetica musicale sono in particolare: Tony Scott, Roscoe Mitchell, Hamiet Bluiett, Jan Garbarek.
Si dedica oltre che alla ATTIVITA’ DIDATTICA, alla realizzazione di percorsi musicali che attraversano diversi ambiti e stili (musica classica, jazz, musica creativa ….), utilizzando la famiglia dei clarinetti e dei sassofoni.
Crea, nel 1996, con altri tre musicisti di diversa estrazione il Quartet Project con il quale lavora nell’ambito della musica contemporanea e dell’improvvisazione partecipando ad eventi musicali e concerti fra cui il festival “Metropoli jazz” e “Il giardino delle esperidi” festival di musica e teatro.
Con il Quartet Project ha realizzato la parte musicale dello spettacolo teatrale “Scirocco”, spettacolo teatral-musicale che prevede la presenza dei musicisti in scena.
Ha collaborato e collabora artisticamente con diversi ambiti espressivi (teatro, videoart, pittura, poesia ….). Si ricordano a tal proposito Scarlattine Teatro, Michele Losi, Gioia Aloisi con i quali realizza un’intensa attività di ricerca e di performances multisensoriali.
Collabora come clarinettista e sassofonista con il cantautore Roberto Sironi e con l’ensemble “OFFICINA SONORA” di Alessandro Sironi esibendosi principalmente in Francia e Germania e con i quali ha registrato per alcuni lavori discografici, per radio Rai3 e radio Saarbruken (Germania).
Da diversi anni con Adalberto Ferrari si dedica alla ricerca e alla composizione nell’ambito della MUSICA JAZZ contemporanea. Con lo stesso ha fondato successivamente il duo contemporaneo Novotono.
E’ componente (sax alto, sax baritono, sax basso e clarinetti) dell’ORCHESTRA MANISCALCHI, ensemble jazz che propone repertorio JAZZ ITALIANO anni 30 e 40, band delle SORELLE MARINETTI. Con la stessa formazione svolge un’intensa attività concertistica suonando in prestigiosi Teatri e Festival italiani (Teatro “La Fenice” Venezia, Teatro Puccini Firenze, Teatro Romano Verona, Bluenote di Milano ecc.).
Da oltre 20 anni insegna clarinetto, sax e musica d’insieme nell’ambito di scuole musicali, dal 2004 è docente di ruolo di clarinetto presso le Scuola Medie ad Indirizzo Musicale, attualmente presso la Scuola Media ad Indirizzo Musicale di Bariano (BG).
Ha realizzato attività e LABORATORI di INTERAZIONE tra MUSICA E TEATRO “parola, musica, gesto”, nell’ambito della scuola primaria e secondaria di primo grado giungendo alla realizzazione di performances con artisti e studenti in teatri importanti quali: Sala Verdi presso il Conservatori di Milano, Teatro Smeraldo – Milano, Teatro Binario 7 di Monza (MI).
Ha realizzato laboratori didattici di approfondimento legati alla musica improvvisata (Creative Music Lab).
Collabora con l’associazione “Musicamorfosi” per la realizzazione di concerti e manifestazioni didattiche .
E’ direttore artistico della Stagione Musicale “PERCORSI SONORI” (Villa di Serio – BG) che è giunta alla ottava Edizione.

Collaborazioni:

Adalberto Ferrari, Andrea Mandelli, Giancarlo Porro, Carlo Nicita, Giovanni Falzone, Cristian Calcagnile, Gianni Mimmo, Angelo Contini, Alessandro Sironi, Roberto Sironi, Antony Pay, Gloria Banditelli, Sergio Foresti, Marinella Pennicchi, Federico Cumar, Mario Mariotti, Gioia Aloisi, Michele Losi, Joseph Scicluna, Christian Schmitz, Sorelle Marinetti, Paolo Dassi, Riccardo Tosi, Claudio Lentini, Saverio Zinni, Anna Fascendini, Sergio Orlandi, Umberto Marcandalli, Giulietta DeBernardi, Marco Mazza, Luca Serrapiglio, Alessio Pacifico, Valerio Dalla Fonte, Marco Gotti, Roger Rota, Valerio Baggio, Achille Succi, Max Pizio, Felice Clemente, Francesco Orio, Davide Bussoleni, Andrea Barochelli…..

 Cd realizzati:
  • “Four Clarinets” – Antes Concerto
  • “Divertimenti e Notturni” – Antes Concerto
  • “Mozart” – Accademia Concertante Milano – 1990
  • “Requiem” – Accdemia Concertante Milano – 1991
  • “…. Oltre ….” – Map
  • “Esercizi di stile” – AS
  • “On war” – Amirani records
  • “Wanderung” – Amirani records
  • “Blem, Blem, Fiu, Fiu, Dum, Dum.” – Orchestra Maniscalchi – PNUTS
  • “Diamoci del Tu” – Orchestra Maniscalchi – PNUTS
  • “Signorine Novecento” – Sorelle Marinetti e Orchestra Maniscalchi – PNUTS
  • “MUSIC UNLEASHED” – QM 5tet con Adalberto Ferrari, Achille Succi, Felice Clemente – Nadad 2013
  • “TIME WINDOWS” – Musicand 2016